Gab Golan

Sono Gabriele Cingolani (qualche volta, sul web, Gab Golan, nomignolo che mi ha trovato per gioco un amico, tanti anni fa, e al quale mi sono affezionato), insegnante del liceo “Leopardi” di Recanati (MC), dal settembre 2014 all’agosto 2016 distaccato presso l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età contemporanea di Macerata, dove ho curato l’offerta didattica e ho avuto tempo per studiare alcuni aspetti dei rapporti fra letteratura e storia nel Novecento.

Sono iscritto all’ANPI e sono affezionato ai valori della giustizia sociale, dell’eguaglianza, della laicità. Per qualche tempo ho creduto opportuno contribuire (sempre con molti dubbi, sempre da posizioni minoritarie, critiche, marginali) alla vita locale del Partito Democratico, ma nel novembre del 2015 mi sono dimesso dal direttivo cittadino, e non ho rinnovato la tessera. Racconto qui questa cosa più che altro per spiegare, a chi dovesse andare a rivedere i post più vecchi, il contesto in cui sono nati quelli – molti – che parlano di politica e vita interna al Partito Democratico. In ogni caso, mi sa che non sono proprio portato per la politica attiva: non mi mancherà, e io non mancherò a lei.

Negli ultimi anni mi sono occupato con una certa continuità di problemi di didattica della letteratura, e ho lavorato ad un manuale di letteratura italiana per il triennio delle scuole superiori per la casa editrice palermitana Palumbo. L’opera, che ho scritto insieme a Massimiliano Tortora, Claudia Carmina e Roberto Contu, si intitola Una storia chiamata letteratura.

Poi c’è questo blog, che ha vissuto diverse stagioni ormai, e che alterna momenti di attività a momenti di silenzio. Dalla primavera del ’16 (e per qualche anno) vi si trova traccia, a giorni alterni (pausa estiva a parte), delle letture e delle visioni che mi capiterà di incontrare, delle cose che mi capiterà di fare, delle idee e delle suggestioni provocate da “tutte queste cose” che ci girano intorno. Poi tutto si fa più frammentato e casuale, ma la vita va così. Ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...