Le antologie scolastiche

Apro il libro di antologia, già che ci sono preparo la lezione per domani, penso, quanto mi piace sfogliarlo, è un testo scolastico che sembra scritto apposta per me: ci hanno messo dentro Bob Dylan, Enrico Brizzi, John Lennon, J.D. Salinger, qualche striscia dei Peanuts e di Lupo Alberto, man mano che scorro l’indice ritrovo me stesso, le cose con cui sono cresciuto, che bello, l’avrà scritto uno della mia età? Per la lezione di domani scelgo un brano preso dal primo Fantozzi di Paolo Villaggio. Prendo la vecchia! urlo da solo sulla panchina, aahahaha, ma che ci fa su un libro scolastico? Ai miei studenti piacerà ancora dirlo quando scopriranno che glielo sto assegnando in lettura per mercoledì prossimo, insieme a tutte le attività di pagina 124?

Ma il pezzo di Mario Fillioley vale tutto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...