L’emporio celeste di conoscimenti benevoli

Un mio amico, Angelo, con un suo post su Facebook di questo pomeriggio, mi ha definitivamente convinto che la sinistra italiana è entrata dritta dritta in un universo borgesiano. Questo il post:

Dunque, se non sbaglio questa è la situazione a sinistra (più o meno) e dintorni:
1) PD, Renzi e amici vari
2) Gli scissionisti di D’Alema e compagni
3) Sinistra italiana, Fratoianni, Vendola…
4) I futuri scissionisti di SI, Scotto e altri
5) Possibile, Civati
6) Pisapia e dintorni (ma forse si uniranno al numero 4)
7) De Magistris per i cacchi suoi
8) Rifondazione Comunista, Ferrero

Considerando che dopo l’assemblea PD di oggi i punti 1 e 2 avranno bisogno di diverse ulteriori partizioni, e che questo avrà conseguenze a cascata su diversi dei punti seguenti, è ormai certo che anche questo elenco merita un suo posto nell’Emporio celeste dei conoscimenti benevoli, l’enciclopedia celeste citata da Borges ne L’idioma analitico di John Wilkins (Altre inquisizioni), insieme all’altro, già noto:

Codeste ambiguità, ridondanze e deficienze ricordano quelle che il dottor Franz Kuhn attribuisce a un’enciclopedia cinese che s’intitola Emporio celeste di conoscimenti benevoli. Nelle sue remote pagine è scritto che gli animali si dividono in (a) appartenenti all’Imperatore, (b) imbalsamati, (c) ammaestrati, (d) lattonzoli, (e) sirene, (f) favolosi, (g) cani randagi, (h) inclusi in questa classificazione, (i) che s’agitano come pazzi, (j) innumerevoli, (k) disegnati con un pennello finissimo di pelo di cammello, (l) eccetera, (m) che hanno rotto il vaso, (n) che da lontano sembrano mosche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...