3 pensieri su “Guasti

  1. Questo qui di don Milani non sa nemmeno una virgola. Non lo voglio insulare, perché non fa parte del mio stile, ma mi ha fatto provare un dolore che non so nemmeno raccontare… se non lo hai letto leggiti il libro di Affinati su don Milani (l’uomo del futuro é il titolo). Grazie in ogni caso per aver reso disponibile questo testo, meglio aver chiaro con chi si ha a che fare.

    Mi piace

  2. Grazie (la recensione é bellissima). Bisogna continuare a lottare perché quella mentalità – quella dell’articolo – non prevalga; perché questo giudizio ostile e preconcetto sulla “funzione” non ci consegni Pierini incapaci di comprendere l’umano, di essere soggetti atti a vivere nella società. Il problema non è don Milani, in fondo, ma a che tipo di uomini si andrà a generare. Qualche giorno fa discutevo con una docente sulla parola “.competenze” tanto vituperata, e lui mi diceva “era l’idea di don Milani sulla lingua…”. Possederla vuol dire riconoscere se stessi e potersi dire e porre. Così si ritorna alla lettera dei seicento, di cui tu hai parlato. E via, avanti per mille declinazioni. Ma il problema, alla fine, é che donare una conoscenza deve coincidere con il donare uno scopo e una personalità.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...